<< >>

Attività Culturali

Soggiorni Studio in Russia,1 Marzo ore 18:30

Il nostro Istituto si occupa di Soggiorni Studio in Russia da oltre 25 anni e per sua natura ha sempre stretto accordi di collaborazione con università e centri privati di grande importanza. Abbiamo pensato

Presentazione di “Quando c’era l’Urss” di G. Piretto, 15 Febbraio

Siamo lieti di inviarvi alla presentazione di un saggio interessantissimo sulla cultura russa e il costume in epoca sovietica: "Quando c'era l'Urss" di G. Piretto, Raffaele Cortina Editore. Sarà presente l'autore insieme a Leonardo

Soggiorni Studio in Russia 2019, 1 Febbraio ore 16:30

Il nostro Istituto si occupa di Soggiorni Studio in Russia da oltre 25 anni e per sua natura ha sempre stretto accordi di collaborazione con università e centri privati di grande importanza. Abbiamo pensato

Incontro con Karen Šachnazarov, 25 Gennaio ore 18:00

Siamo felici di invitarvi ad un incontro unico sul cinema russo. Il direttore del nostro Istituto prof. Carlo Fredduzzi e il critico cinematografico Alberto Crespi dialogheranno insieme al grande cineasta russo Karen Šachnazarov. Si parlerà

Concerto per violoncello e pianoforte, 19 Gennaio 2019

Sabato 19 gennaio 2019 ore 17.30 presso l'Aula Magna della Sapienza Università di Roma, l’Istituzione Universitaria dei Concerti, nell'ambito della sua 74° Stagione musicale, ospiterà  il vincitore del Concorso Internazionale Čajkovskij 2011 il violoncellista Narek Hakhnazaryan accompagnato dalla

Presentazione del romanzo “Aspettando America”, 19 Dicembre ore 18:30

Ambientato nel 1987, pochi anni prima del collasso dell'Unione Sovietica, Aspettando America/Waiting for America/В ожидании Америки narra la storia di un ragazzo ebreo che lascia definitivamente Mosca alla volta dell'Europa e degli Stati Uniti.

Presentazione del romanzo “La venere di Taškent”, 23 Novembre ore 18:30

Unione Sovietica, 1967. Per il commissario Kovalenko una telefonata alle sei del mattino può significare solo una cosa: guai. Sotto un cumulo di neve è stato rinvenuto il corpo senza vita di Anastasija Timokina,

Zachar Prilepin a Roma, Sabato 6 Ottobre

Romanziere tra i più noti del suo paese, ha vinto numerosi e importanti riconoscimenti letterari, fra cui il Nacional’nyj Bestseller nel 2008 e il Super Nacional’nyj Bestseller nel 2011. Amato e odiato, soprattutto per

“Viaggio da Pietroburgo a Mosca”, Venerdì 12 Ottobre

Venerdì 12 Ottobre, ore 18:30, presentazione del classico “Viaggio da Pietroburgo a Mosca” di Alexandr Radiščev, Ed. Voland a cura di Bianca Sulpasso. Con la slavista Bianca Sulpasso. Presso Istituto di Cultura e Lingua

“Falce senza martello”, antologia di scrittori post-sovietici, Sabato 13 Ottobre

Raccolta di racconti russi contemporanei che accoglie alcune fra le più interessanti ‘giovani’ voci del panorama letterario attuale, autori nati tra gli anni Settanta e Ottanta e affermatisi allʼinizio dei Duemila. Pur avendo origini